Apple pubblicizza l’iPad sulle riviste per convincere a non comprarle

iPad Mini rivista

Sin dalla sua nascita l’iPad è sempre stato suggerito per l’acquisto e la lettura delle riviste. Nell’App Store esistono tantissime riviste, inoltre Apple ha fornito l’applicazione NewsStand per gestire velocemente e scaricare automaticamente i nuovi numeri di giornali e riviste.

Questo primo passo serve come sciolina nel passaggio dalla carta al digitale. Questo passaggio, però, al momento non è molto veloce e per tale motivo la società cerca di far comprendere a chi è ancora legato alla carta il vantaggio del digitale. In che modo?

Apple ha acquistato delle copertine su alcune riviste cartacee, come The New Yorker e il Time. Sulla copertina c’è la classica pagina principale e sul retro c’è la stessa copertina in formato mini riproposto su uno schermo dell’iPad Mini in grandezza naturale.

Il messaggio è chiaro: “non  trovi scomodo leggere una rivista così grande ed ingombrante? Compra un iPad Mini e farai tutto questo da un dispositivo facile da trasportare“. Avrà colto nel segno?

[via macrumors]

One Comment

  1. penso che le riviste che vendono gli spazzi per far pubblicità di questo tipo non sono molto furbe…io ho comprato sepsso riviste solo perchè le ho viste in edicola…non vado a spulciarmi migliaia di riviste online nella speanza di trovare qualcosa di carino…in edicola prendi sogli se ti piace compri altrimenti lasci li…

Cosa ne pensi?