Apple e Google amiche per comprare i brevetti di Kodak

KodakKodak ha avuto il dominio del mercato delle pellicole fotografiche fino agli anni ’90. Poi ha commesso un grande sbaglio: ha inventato la tecnologia della fotografia digitale e non ha sfruttato questa intuizione, permettendo alla concorrenza di avanzare e superarla.

Ora la società è in gravi condizioni economiche, tanto da rischiare la bancarotta. L’azienda ha un patrimonio di 5,1 miliardi di dollari e debiti per 6,75 miliardi, per tale motivo deve vendere i 1.100 brevetti in portafoglio.

Brevetti molto importanti per il mondo della fotografia, che vanno dalle foto digitali alla loro produzione. Un insieme di brevetti valutati 500 milioni di dollari. Per acquistarli Apple e Google hanno sotterrato l’ascia di guerra per un po’ e deciso di unirsi in un consorzio per acquistare le proprietà intellettuali. Metteranno insieme il denaro necessario per rilevarle e le utilizzeranno rispettivamente per iOS e Android.

In questo modo le aziende non si faranno guerra per queste tecnologie ed eviteranno che qualcuno all’esterno provi ad accusarle di aver rubato la tecnologia del digitale.

[via bloomberg]

2 Comments

    • purtropop non cambiranno le sorti di kodak e purtroppo se ne “approfitteranno” delle disgrazie altrui…
      per coronaca la VELVIA 50 non è di Kodak ma della Fujifilm…

Cosa ne pensi?