Svaligiato l’Apple Store di Torino

L’8 dicembre è una giornata festiva perchè ricorda l’annunciazione della gravidanza della Vergine Maria, vale a dire il concepimento di Gesù. Ma non è stato un giorno di festività per gli addetti dell’Apple Store di Torino, uno tra i più grandi d’Italia.

Nella notte tra il 7 dicembre e la mattina di oggi, infatti, il negozio di Via Roma è stato preso d’assalto dai malviventi che hanno agito indisturbati portando via degli iPhone e degli iPad. Al momento non si conoscono le dinamiche. Non si conosce neanche il sistema utilizzato per manomettere il sistema d’allarme. Nessuna vetrata è stata rotta.

I commessi entrando in negozio si sono accorti del colpo e chiamato le autorità. Per tutta la mattinata il negozio è stato chiuso per permettere di ripristinare l’accesso ai visitatori.

[via repubblica]

9 Comments

  1. l’Italia ormai è sinonimo di politici pagliacci e gente che cerca di rubare il prossimo…non c’è più civilità!!! Spero solo che non siano i soliti extrac altrimenti dobbiamo aggiungere che questo è anche il paese dove ci piace accogliere gente per farci fottere.

  2. Oi Kiro, guarda che oggi si celebra l’Immacolata Concezione di Maria (e cioè il fatto che sia nata senza peccato originale), non l’annunciazione della nascita di Gesù né tantomeno il suo concepimento. Così, per chiarire. 🙂

Cosa ne pensi?