Find My iPhone ora dà anche le indicazioni stradali per ritrovare il dispositivo

Find My iPhone

Molti si chiedono come è possibile ritrovare il proprio iPhone perso o rubato attraverso l’applicazione Find My iPhone. In fondo se l’app è nel telefono come si fa ad usarla? E’ una buona domanda. Per Apple un utente iPhone ha anche un iPad, probabilmente, e ha anche un Mac.

In realtà il tutto, senza usare l’applicazione, funziona dal sito icloud.com, quindi nel caso di necessità basterà usare un qualsiasi computer o tablet per iniziare a tracciare il dispositivo. Volendo si può usare anche un iPad o un iPhone di un amico, basta installare l’app e loggarsi.

Con il recente aggiornamento alla versione 2.0.1, inoltre, Apple ha integrato nell’app la modalità di guida turn-by-turn per poter essere guidati con le indicazioni stradali verso la posizione del dispositivo. Se il telefono si sposta, quindi, le indicazioni si aggiornano.

Find My iPhone pesa 17 MB, funziona su iPhone e iPad, e si scarica gratis dall’App Store.

2 Comments

Cosa ne pensi?