Samsung approfitta della debacle australiana per prendere in giro Apple

Samsung pubblicità contro mappe Apple

Il problema dell’incompletezza delle mappe di Apple ha portato numerosi guai per la società dal punto di vista dell’immagine. Di solito gli utenti si fidano dei prodotti dell’azienda e si aspettano che siano sempre affidabili. Nonostante la società sta tentando di migliorarle, le mappe al momento sono ancora di qualità molto bassa.

Lo dimostra l’incidente capitato qualche giorno fa, in cui sei motociclisti sono stati dispersi per 24 ore. Apple ha già risolto il problema eliminando l’errore che ha spedito i centauri nel parco nazionale anziché nella città di Mildura. Questo non ha frenato, però, gli sfottò di Samsung.

L’azienda coreana, infatti, ha subito colto la palla balzo per poter schernire i servizi offerti dalla Mela. In Australia, in George Street, la società ha fatto parcheggiare una grande Jeep, una tenda e una sedia da campeggio. A questo va aggiunto un cartello con su scritto “Oops, avrebbero dovuto utilizzare un Samsung Galaxy S3“.

Apple a quanto pare dovrà incassare il colpo un’altra volta.

[via cnet]

One Comment

Cosa ne pensi?