iClouDrive, il software che sincronizza i file con iCloud come faceva iDisk

iClouDrive

Fino a qualche anno fa Apple offriva il servizio MobileMe che integrava al suo interno iDisk, un sistema per caricare file on-line. Qualcosa che anni dopo ha portato a numerosi servizi come per esempio DropBox. Ora con iCloud Apple non offre più questo tipo di servizio, nonostante renda disponibile dello spazio ai suoi utenti.

iCloud, infatti, offre gratuitamente 5 GB di spazio che attualmente vengono utilizzati per poter archiviare on-line i backup, le foto in streaming e la sincronizzazione dei dati. Un ragazzino della Nuova Zelanda, che si chiama Sebastian, ha creato l’applicazione iClouDrive che permette di utilizzare il proprio spazio di iCloud per poter sincronizzare dei file.

L’app è compatibile soltanto con i Mac, quindi i documenti caricati nel proprio spazio non saranno accessibili dai dispositivi mobili. I documenti non saranno neanche disponibili da un sito Internet, ma accessibili soltanto nei Mac in cui è stata installata l’applicazione.

Se vi interessa la trovate gratuitamente sito dello sviluppatore.

Cosa ne pensi?