Android Apple

A leggerle insieme ricordano le classiche storie di Natale, dove due persone delle fazioni opposte si innamorano per vivere felici. In realtà l’innamoramento, in questo caso, è collegato ai sistemi operativi. Nello specifico iOS e Android.

Da un lato troviamo Guy Kawasaki, ex evangelist di Apple, che durante un’intervista con Dan Lyons ha dichiarato di amare il sistema operativo di Google. L’amore è nato lo scorso anno quando Kawasaki ha avuto il grande bisogno di collegarsi alle reti LTE, di cui Apple non aveva ancora accesso. Utilizzando Android, l’ex dipendente di Apple si è innamorato di quel sistema operativo è ha dichiarato di non volerlo abbandonare.

Dall’altro lato, invece, abbiamo Young Sohn, CSO di Samsung, che ha dichiarato di amare i prodotti di Apple. Al lavoro utilizza i prodotti di Samsung, come il Galaxy, ma una volta tornata a casa usa il suo Mac, iPad e iPhone. Sohn gestisce un team di 2000 persone in due stabilimenti per la ricerca e lo sviluppo.

Sarebbe bello, per Natale, che le due società facessero pace. Ma quanto pare la nostra bella storia finisce qui.

[via electronista e businessinsider]

Join the Conversation

2 Comments

  1. Il fatto che Samsung gli abbia sponsorizzato il libro “What The Plus!: Google+ for the Rest of Us” o che guadagni dalla vendita di un libro che parla del social network legato a android…. non c’entra nulla con la preferenza di Kawasaki…

    ps. a me che facciano pace non interessa minimamente, a me interessa che riescano a bloccare samsung, le sue copie e il suo comportamento da predatore, perche’ da qui a 10 anni rischiamo di trovarci solo telefoni android samsung sul mercato

Leave a comment

Cosa ne pensi?