eBay non crede più ai banner nelle app e li eliminerà

Ebay iPad

Il noto sito di aste eBay basa il suo business principalmente sulle commissioni derivanti dalla vendita dei prodotti all’interno del suo portale. Per arrotondare, però, spesso utilizza il circuito pubblicitario di Google integrandolo anche nelle applicazioni. Pubblicità che viene erogata attraverso dei banner.

Molto presto, però, questi banner saranno abbandonati. Devin Wenig, presidente dei mercati globali della società, ha dichiarato che i banner rovinano l’esperienza utente erogata dalle applicazioni. Questo porta ad un calo delle vendite perché la pubblicità distrae gli utenti. Per tale motivo la società ritiene più opportuno eliminare il banner e favorire la vendita di prodotti all’interno del portale.

L’applicazione eBay è stata scaricata in totale più di 100 milioni di volte ed è disponibile sia per iPhone che per iPad.

[via allthingsd]

One Comment

  1. Basterebbe che creassero una pubblicità interna come fa FB per fare enormi profitti.. Uno ricerca un oggetto e si vede i banner interni di venditori che hanno deciso di utilizzare la pubblicità. Sti americani certe volte si perdono per poco…

Cosa ne pensi?