Sequestrato lo yacht della famiglia Jobs perchè non è stato ancora pagato (aggiornato)

yatch Venus

È lungo 80 metri e al momento è ancorato nei pressi di Amsterdam. Lo yacht Venus è di proprietà della famiglia di Steve Jobs ed è stato costruito dai cantieri olandesi di Feadship. Costato oltre 100 milioni di dollari, al momento non può muoversi dalla sua collocazione attuale perché è sotto sequestro.

Il designer francese Philippe Stark, che ha lavorato costantemente con Jobs per creare ogni minimo particolare di questa imbarcazione, non è stato pagato completamente. A fronte di una fattura di 9 milioni di euro, gliene sono stati consegnati soltanto 6.

La società Ubik, di proprietà del designer, ha fatto causa per il mancato pagamento. Per tale motivo fin quando non saranno pagati i restanti 3 milioni di euro la barca non potrà muoversi. Non credo sarà un problema per la famiglia Jobs pagare il conto visto che la fortuna di Laurene Jobs, vedova di zio Steve, e di oltre 9 miliardi di dollari.

Aggiornamento: la famiglia Jobs ha pagato le fatture di Stark e sbloccato l’imbarcazione.

[via reuters]

3 Comments

Cosa ne pensi?