Facebook Poke, una nuova app per mandare i poke agli amici

Facebook Poke

La funzione poke fu una delle prime ad essere introdotte all’interno di Facebook e per molti fu uno dei motivi del successo della società network. Il poke è praticamente il gesto che si fa sulla spalla del vicino quando si vuole attirare la sua attenzione.

Ora c’è un’applicazione che permette di gestire i poke all’interno dell’iPhone. Facebook Poke, infatti, permette di mandare agli amici queste richieste di attenzione che possono essere semplicemente una notifica, un’immagine, un messaggio o un video. La cosa che lo differenzia dall’invio di un semplice messaggio e il fatto che il poker è a tempo.

L’utente può decidere per quanto tempo mostrare il poke, quindi l’immagine o il messaggio legato, per poi far sparire tutto. Nel caso in cui il destinatario effettuasse uno screenshot di quello che viene mostrato, il mittente riceve una notifica di quest’operazione.

Facebook Poke pesa 9 MB e si scarica gratis all’interno dell’App Store.

3 Comments

  1. Finalmente qualcosa di fondamentale
    Mi chiedo cosa ci stessi a fare in vita prima di questa incredibile app.

    A parer mio non c’era nemmeno il bisogno di scriverne.

  2. Indiscrezioni trapelate da un dipendente facebook parlano di un’applicazione per poter gestire i “mi piace”….

Cosa ne pensi?