L’azionista di maggioranza di Apple ora è Fidelity Investments

Fidelity Investments

A differenza di Facebook dove Mark Zuckerberg possiede buona parte delle azioni della società, in Apple la situazione non vede una distribuzione importante nelle mani dei co-fondatori. Steve Jobs, per esempio, diede via buona parte delle sue azioni quando fu allontanato da Apple negli anni 80.

Al momento l’investitore di maggioranza è la Fidelity Investments con il 5,49% delle azioni, precisamente 51.507.253 titoli, avendo superato la BlackRock che al momento possiede 49.061.209 azioni con il 5,23%. Questo non vuol dire che la Fidelity Investments può prendere tutte le decisioni, poiché la sua quota non è sufficiente per giungere alla maggioranza. L’unione di più azionisti può arrivare a votare i provvedimenti.

Fidelity Investments fu fondata nel 1946 e ad oggi gestisce più di 500 fondi per oltre 20 milioni di persone. Gli investimenti di queste persone attualmente arrivano 230 miliardi di dollari investiti in tutto il mondo.

[via apple]

2 Comments

Cosa ne pensi?