Buon 2013 a tutti

fuochi d_artificio

Si brinda ad un nuovo anno come segno di riconoscenza verso un nuovo inizio. Un gesto ben augurante verso 12 mesi che saranno sicuramente ricchi di novità, belle o brutte. Come una sorta di cassino virtuale, lo spumante si utilizza per cancellare ciò che era stato scritto l’anno precedente per scrivere nuove cose.

Molti sperano che il fato aggiusti le cose e scriva per loro. Ma vi dirò una cosa per iniziare questo anno: nessuno scriverà su quella lavagna per voi. Quindi il mio augurio è che voi siate abbastanza lungimiranti da prendere il gessetto del vostro destino e scrivere in prima persona il vostro futuro.

Piangersi addosso stando seduti non cambia le cose. Alzarsi e fare qualcosa cambia le cose. Vi auguro di riuscire a scrivere cose bellissime e finisco con un concetto di cui ci parlò un vecchio amico:

Non è possibile unire i puntini guardando avanti; potete solo unirli guardandovi all’indietro. Così, dovete aver fiducia che in qualche modo, nel futuro, i puntini si potranno unire. Dovete credere in qualcosa – il vostro ombelico, il destino, la vita, il karma, qualsiasi cosa. Questo tipo di approccio non mi ha mai lasciato a piedi e invece ha sempre fatto la differenza nella mia vita.

— Steve Jobs

Tanti auguri a tutti e buon 2013

3 Comments

Cosa ne pensi?