Keycard, accedi al Mac solo se ti avvicini con il tuo iPhone

Keycard

Il computer è sempre di più un centro di interessi per i propri dati, inoltre permette l’accesso a numerosi servizi e programmi in cui non vorremmo che tutti mettessero il naso. Per tale motivo quando siamo al lavoro, studiamo o siamo in un luogo pubblico, vorremmo evitare che qualcuno vada curiosare nel nostro computer quando non siamo noi ad utilizzarlo.

La cosa migliore è spegnerlo e applicare una password per l’accesso. Ma se volessimo semplicemente fare una pausa? Spegnere e riaccendere il computer ogni volta diventa fastidioso, anche perché poi bisogna riportare il tutto al punto nel cui si stava lavorando.

Per risolvere questo problema nel Mac App Store c’è un programma interessante. Keycard permette di associare un iPhone o un iPad attraverso il Bluetooth. Quando ci si allontana di circa 10 metri, il computer chiede di inserire un codice di quattro cifre impostato in precedenza. Se ci si avvicina con il dispositivo riconosciuto precedentemente nelle impostazioni, però, la schermata scompare per magia e tutto ritorna a funzionare.

In questo modo si avrà la certezza di essere nei paraggi ed evitare che qualcuno vada a curiosare. Nel caso in cui il dispositivo venisse smarrito o dimenticato, basta inserire il codice di quattro cifre per rientrare nel sistema. Al momento l’applicazione può essere scavalcata riavviando il computer. Se avete impostato una password per l’accesso al riavvio, però, il sistema diventa completo.

Keycard pesa 4,4 MB e si scarica del € 5,99 all’interno del Mac App Store.

3 Comments

  1. Se imposti la password dello screensaver e installi Alfred è sufficiente premere cmd-space e digitare “scr”+invio e puoi allontanarti lo stesso.
    Se poi imposti un angolo attivo dello schermo per l’avvio dello screensaver è ancora meglio.. 😉

  2. Io avevo provato “Bluethooth Screen Lock” ma mi ha deluso parecchio. Il mac veniva lockato in continuazione anche avendo il telefono a fianco… sensibilità molto critica…
    In pratica non si può usare…
    Questo va meglio?

Cosa ne pensi?