Apple cancella l’app di 500px dall’App Store per via dei nudi artistici

500px

C’è differenza tra pornografia e nudo artistico? Per me si, anche perché nel mondo artistico le luci e l’atmosfera possono al massimo generare una sensazione di erotismo ma mai di pornografia. Questa è una mia opinione, ma probabilmente altre persone potrebbero essere turbate nel vedere una tetta o sedere in bella vista.

Per tale motivo, infatti, Apple ha eliminato l’applicazione 500px dall’App Store. 500px è una community formata da persone che caricano foto larghe 500px in un proprio spazio Web e che permette di godere di una pagina personale con tutte le foto caricate. Foto che, per l’appunto, possono anche contenere nudi femminili.

Siccome il regolamento dell’App Store vieta qualsiasi forma di porno, la società ha eliminato l’applicazione. Desta soltanto ilarità, però, il fatto che l’applicazione è stata all’interno del negozio della società per 16 mesi ed è stata scaricata più di 1 milione di volte.

Evgeny Echebotarev, COO di 500px, ha fatto sapere che all’interno dell’app c’è anche un filtro per evitare che il materiale coperto da particolari restrizioni non venga mostrato nei risultati di ricerca. Ma a quanto pare la politica di Apple è estremamente restrittiva sull’argomento.

Insieme a 500px è stata cancellata anche l’applicazione ISO500 che ha 200.000 account attivi.

[via thenextweb]

  • Nico

    Per la prima volta, una delle mosse di Apple mi tocca veramente da vicino; amo 500px, é un sito altamente professionale e la sua app é forse la migliore di questo tipo.

    Speriamo bene… che dici tu Kiro?

  • Con questa logica dovrebbero cancellare anche Flipboard e addirittura Chrome visto che posso andare su YouPorn e compagnia bella. Non vedo il senso della cosa. E’ un client, non ha contenuto erotico di per se.

  • Quindi adesso cancelleranno anche Flickr e Tumblr? E tutte le app che si appoggiano a questi siti? Ma robe da matti…

  • Fabio

    E Safari?

  • karooo

    E’ una cosa ridicola. un altro fail di apple sotto questo aspetto.

  • Gino

    l’app ‘smorfiosaHD’, un’ottima app della tombola che riporta il significato ‘napoletano’ di ciascun numero (appunto la smorfia), per qualche immagine osé (o’culo ed altre simili banalità) è attualmente classificata come 12+ !!!
    il bello è che rimuovono pure i commenti degli utenti che fanno notare che o’culo ha una sua napolità (lasciatemi passare il neologismo) che non è, né vuole essere, volgare o offensiva.

  • Mi ricorda l’atteggiamento censorio nel Medioevo dove si coprivano le “volgarità” con drappi posticci. Su facebook ci sono immagini molto più spinte con gruppi e pagine ancora più hard di you porno però con loro non hanno il coraggio di cancellare lapp

  • Più si va avanti e più apple mi delude! steve mi manchi

  • Pingback: Vine e il tag porn: Apple ha un problema a luci rosse()