Il giudice non aumenterà la multa a Samsung per l’uso improprio dei brevetti di Apple

processo samsung vs apple

Nella guerra dei brevetti Samsung va incontro ad una multa di 1,05 miliardi di dollari. È una multa che dovrebbe bastare per risarcire Apple nel terreno competitivo perso per colpa delle copie della società.

E’ una multa che non subirà ulteriori incrementi, come i 500 milioni di dollari che Apple aveva chiesto di aggiungere per l’accusa di perpetrazione delle copie. Il giudice Lucy Koh, della corte della California, ha dichiarato che in base alle sue analisi Samsung non ha copiato di proposito la società concorrente per arrecargli danno. Il suo comportamento si è avuto soltanto per recuperare il terreno perso nel settore.

Attualmente è in corso l’appello per la multa per tentare di cancellarla o quantomeno ridurla. Qualche mese fa il giudice Koh disse di no anche al ban di 26 prodotti della casa coreana.

[via theverge]