Apple brevetta un laser per verificare la distanza dei soggetti da fotografare

brevetto laser fotocamera

La fotocamera dell’iPhone è una delle più apprezzate all’interno del settore della fotografia, soprattutto per via della grande disponibilità di applicazioni con cui poter modificare e condividere le foto.

Apple ha intenzione di migliorare ancora di più questo componente hardware attraverso un sistema mostrato in un recente brevetto. Il brevetto fa riferimento all’utilizzo di un laser che permette di dosare meglio la luce ed elaborare lo scatto dell’immagine. In pratica questo sensore emette un raggio laser che poi ritorna fornendo informazioni riguardante la distanza del soggetto.

Quella di utilizzare il laser, però, non sarà prerogativa soltanto del telefono o del tablet. Il brevetto, infatti, mostra alcune applicazioni anche per il computer come per esempio per il calcolo della distanza dell’utente dello schermo e la regolazione automatica di alcuni parametri del display.

[via appleinsider]

  • Gino

    uno spreco inutile di risorse (economiche ed intellettuali) !