Apple ha perso il marchio iPhone in Brasile

iPhone BrasileArrivano brutte notizie per Apple dal Brasile. La causa per l’attribuzione del marchio iPhone, infatti, è stata persa. Ne abbiamo parlato qualche giorno fa raccontando che nel 2000 l’azienda Gradiente Eletronica lo aveva registrato per vendere, successivamente, un telefono con Android.

Secondo l’INPI, l’ufficio brevetti brasiliano, non conta il fatto che Apple utilizzi il marchio in tutto il mondo, perché nel 2000 Gradiente non poteva sapere dell’arrivo del telefono della Mela e, quindi, la registrazione del marchio è valida.

Ad Apple restano i diritti dell’uso del marchio iPhone per i vestiti, il software e le pubblicazioni. L’amministratore delegato di Gradiente ha già dichiarato che è pronto al dialogo, traducendo significa che se Apple sborserà un po’ di denaro potrà continuare a vendere sui telefoni in Brasile.

[via bbc]

  • Gino

    “basta un poco di zucchero e la pillola va giù”