Searching for Sugar Man, il documentario che ha vinto un Oscar girato con un iPhone

8mm Vintage Camera

Durante la notte degli Oscar è stato premiato Searching for Sugar Man, un documentario che narra la storia del cantante Sixto Rodriguez, un artista molto famoso nell’Africa del Sud per i suoi brani che hanno ispirato i movimenti contro l’apartheid.

Girato dallo svedese Malik Bendjelloul, l’opera prende in considerazione alcuni video storici riguardante l’artista e altre scene riempitive per creare un filo logico negli avvenimenti storici. Quelle scene sono state girate mediante un iPhone.

Il regista ha spiegato, durante l’intervista, che stava girando le scene attraverso una videocamera da 8 mm. Il budget, però, si esaurì molto presto e quindi decise di ripiegare su una soluzione più economica: l’applicazione 8mm Vintage Camera presente nell’App Store.

L’app permette di girare con un effetto vintage sfruttando la fotocamera del telefono. Se vi interessa la trovate nel negozio di Apple al prezzo di € 1,79 e un peso di 4,6 MB. Dopo il continua trovate il trailer del film.

[via thenextweb]

  • Gino

    forse non sapete che apple è l’azienda al secondo posto per investimenti in pubblicità (più o meno occulta) nel mondo del cinema.