Confermata la multa da 368 milioni di dollari ad Apple

VirnetXMolte volte ci chiediamo perché le aziende brevettano qualsiasi cosa, dal pulsantino per il computer fino ad arrivare ai nomi più improbabili. Oggi arriva una sentenza che lo spiega chiaramente. Apple, infatti, ha ricevuto la conferma della multa di 368,2 milioni di dollari da pagare a VirnetX.

Il giudice Leonard Davis, infatti, ha rigettato il ricorso della società di Cupertino accogliendo la sentenza nei confronti di VirnetX, un’azienda che ha brevettato il sistema per lo scambio di informazioni tra due dispositivi utilizzata per FaceTime.

Oltre alla multa, Apple dovrà pagare $ 330.211 al giorno fino a quando non raggiungerà un accordo per le royalties. Il giudice ha stabilito che le due aziende hanno 45 giorni di tempo per raggiungere quest’accordo, allo scadere del tempo la multa giornaliera sale a $ 14.359.495 al giorno.

Chissà se adesso l’azienda deciderà di cambiare la tecnologia alla base di FaceTime oppure pagherà a vita.

[via seekingalpha]

  • Gino

    giudice ‘comunista’