UK: Apple non ha infranto i brevetti sul 3G di Samsung

TribunaleArriva una piccola sconfitta per Samsung in Gran Bretagna nella causa legale che la vede schierata contro Apple. La casa coreana, infatti, aveva accusato la società di Cupertino di aver infranto i suoi brevetti per l’utilizzo della tecnologia 3G. Per tale motivo aveva chiesto l’applicazione del sistema FRAND.

Questo tipo di sistema prevede l’applicazione di un tasso basso di royalty per l’utilizzo delle tecnologie che sono diventate standard. Nello specifico Samsung aveva chiesto di ricevere il 2,4% del fatturato prodotto da ogni dispositivo che fa uso della rete 3G. Il giudice Christopher Floyd, però, ha stabilito che Apple non ha infranto i brevetti di Samsung.

La casa coreana ha espresso il suo rammarico per questa sentenza e ha dichiarato che farà appello per richiederne un’altra.

[via zdnet]