Apple: ora il 99% dei nostri fornitori non fa superare 60 ore di lavoro a settimana

ore lavoro dipendenti fornitori Apple

Apple pone un’importanza crescente sulle condizioni lavorative dei dipendenti dei suoi fornitori. Dopo alcuni scandali rimbalzati di giornali, infatti, l’azienda si prodiga a far sì che le leggi non siano violate.

A tal proposito arriva una buona notizia riguardante le ore lavorative per ogni dipendente. In base al report aggiornato dei rapporti con i fornitori, infatti, l’azienda ha comunicato che la quantità di ore lavorate a settimana per ogni dipendente è calata. Ora in media ogni dipendente lavora 50 ore e il 99% dei suoi fornitori non fa superare le 60 ore settimanali, straordinari compresi.

Il tutto si traduce, se dividiamo per sette giorni della settimana, a circa 8,5 ore per giorno. È una quantità di lavoro ancora molto elevata se la guardiamo sotto gli standard occidentali. Speriamo che questo miglioramento continui nel tempo. Nel 2012 i fornitori che non permettevano di superare le 60 ore settimanali erano il 92%.

[via Apple]

  • Gino

    Io dividerei per 6 giorni la settimana !!!