In Tanzania usano gli iPhone per la ricerca medica

iPhone ricerca medicaIn alcune zone del mondo non si hanno grandi budget per l’acquisto di apparecchiature mediche, purtroppo. Per tale motivo gli scienziati cercano di effettuare le loro ricerche mediante dispositivi non troppo costosi. Una recente pubblicazione sull’American Journal of Tropical Medicine and Hygiene spiega come sono utilizzati gli iPhone.

In Tanzania, infatti, il telefono di Apple è utilizzato per trovare infezioni intestinali. Sfruttando delle lenti da circa otto dollari ed associando una torcia, l’iPhone può essere utilizzato come microscopio. L’utilizzo di questa apparecchiatura permette di rilevare l’80% delle infezioni potendo agire nel curare i pazienti.

La ricerca permetterà di utilizzare questi dispositivi negli ospedali africani permettendo ai dottori di rilevare le infezioni laddove la mancanza di macchinari e renderebbe impossibile l’operazione.

[via newswise]