Lightclip, il fantasmino che si trasforma in luce di compagnia grazie all’iPhone

Lightclip

Da qualche anno Apple integra il flash all’interno dei suoi iPhone. Questo permette di scattare foto più luminose in assenza di luce. Il flash utilizzato dalla società è composto da una luce LED. Questo tipo di luce permette un’autonomia di oltre 20.000 ore.

In base a questo principio, considerando che la vita media di un telefono è di circa 4 anni, possiamo considerare che il flash del telefono potrebbe rimanere acceso tranquillamente per 14 ore al giorno. Da tale pensiero è nato il Lightclip.

L’accessorio è un fantasmino realizzato mediante una stampante 3D. Posizionato dietro al telefono di notte, può sfruttare la luce del LED come luce di compagnia. Molto utile di notte se si ha paura del buio oppure se non si vuole inciampare se ci si sveglia per bere qualcosa o andare in bagno.

Grande 3,66 × 3,66 × 6,6 cm si può acquistare nel sito del produttore per € 14,58.