Google vuole fare concorrenza ad Evernote con Keep

Google Keep

Navigare nella rete è un po’ come seguire delle briciole di pane. Spesso si va da una parte all’altra cercando e trovando informazioni molto diverse tra di loro, ma non per questo poco utili. A volte serve raccogliere le informazioni per leggerle in un secondo momento.

A tal proposito esistono servizi come quello di Evernote che permette di ritagliare, come si faceva una volta con il taglierino e le riviste, i pezzi di siti interessanti per poi andarli a catalogare all’interno del proprio spazio. Qualcosa del genere lo ha in mente anche Google.

Nelle ultime ore, infatti, sono state trovate tracce di un nuovo servizio: Google Keep. All’interno di un proprio spazio, che andrà confluire in Google Drive, gli utenti potranno ritagliare gli elementi trovati in giro per la rete. Il tutto dovrebbe essere anche gestibile attraverso delle applicazioni per smartphone.

Evernote dovrà preoccuparsi adesso?

[via androidpolice]