The Touch, un software per Mac per usare il Magic Trackpad con Final Cut Pro

Al momento i Mac non hanno uno schermo touchscreen. Tutte le operazioni effettuabili con le dita devono utilizzare accessori esterni come il Magic Mouse o il Magic Trackpad. Utilizzare i gesti delle dita anziché muovere gli elementi con il puntatore del mouse può portare a dei vantaggi.

Immaginate di usare le gesture per modificare i parametri mentre si effettuano le modifiche di video o di foto. Il software The Touch, per esempio, consente di utilizzare il Magic Trackpad per modificare i parametri mentre si utilizzano le applicazioni Final Cut Pro X e Lightroom.

Sarà possibile, quindi, dosare le modifiche sulle foto e video spostando le dita sulla superficie touchscreen in modo da semplificare le operazioni. Se non avete un dispositivo esterno di Apple potete utilizzare un iPad mediante l’applicazione dedicata.

The Touch si scarica nel sito del produttore per € 19,95.