Photoshop promette la fine delle foto mosse con una funzione

Photoshop foto mosse

Da quando si è diffusa la tecnologia digitale per le foto si sono sviluppati anche degli strumenti per i lavori di postproduzione. Tra i software più utilizzati al mondo c’è sicuramente Photoshop che attira milioni di persone.

Nella prossima versione, inoltre, ci sarà una funzione molto utile per eliminare il problema delle foto mosse. Quando si scatta una foto, infatti, non si fa altro che catturare della luce che viene impressa all’interno del sensore. Nel momento in cui questa luce viene catturata può capitare di muovere la fotocamera. Il risultato è una foto mossa.

La nuova funzione creata da Photoshop riesce a comprendere il movimento impresso alla fotocamera durante l’operazione di scatto e, molto semplicemente, inverte il processo riportando la foto alla sua nitidezza. Speriamo che questo tipo di tecnologia si diffonda anche in altri software. Trovate il video dimostrativo dopo il continua.

[via petapixel]