Apple raddoppia la distribuzione dei dividendi che darà agli azionisti

dollariDa ottobre ad oggi lezioni di Apple sono calate di circa il 43%. Come fare per dare vigore al valore in Borsa? La risposta è molto semplice e fa parte dell’economia spicciola: promettendo denaro agli azionisti. Il consiglio di amministrazione della società, infatti, ha approvato il raddoppio del dividendo che sarà consegnato agli investitori.

Entro il 2015, infatti, saranno riversate nelle tasche degli azionisti 100 miliardi di dollari, che si traduce con un aumento di 55 miliardi di dollari rispetto al programma approvato in precedenza. In questo modo si andrà incontro a coloro che richiedevano di entrare in possesso delle riserve della società.

Il primo aumento dei dividendi si avrà già dal primo turno che sarà pagato 16 maggio di quest’anno. In quest’occasione ogni azione riceverà $ 3,05 di dividendo con un aumento del 15% rispetto a quanto provato in precedenza. In totale questo turno saranno rimborsati 11 miliardi di dollari.

Con riserve di 145 miliardi di dollari in continua crescita trimestre dopo trimestre, l’azienda non dovrà temere di rimanere a corto di denaro. In questo modo si assicurerà una crescita del valore per i prossimi due anni.

  • Gino

    ecco spiegato a cosa servono le riserve 😉