Fake Shower, l’app per coprire i rumori molesti

Fake Shower

Quando si va in bagno, soprattutto nel bagno degli altri, si ha sempre paura di generare rumori molesti in grado di portare a situazioni di imbarazzo. Temendo quasi che l’altra persona sia con l’orecchio appoggiato fuori la porta, si cerca di fare meno rumore possibile.

Molte persone, per evitare questo fenomeno, lasciano la fontana aperta mentre sono sul trono. Questo espediente consuma acqua che come saprete è un bene da proteggere. In Giappone vedono anche dei kit per simulare lo scorrimento dell’acqua. È una cosa che è possibile fare attraverso il proprio iPhone mediante un’applicazione.

Fake Shower simula lo scorrimento dell’acqua della doccia e copre i rumori molesti. Al termine del suo utilizzo, attraverso una grafica, mostra quanta acqua è stata risparmiata grazie all’applicazione anziché l’acqua vera.

Fake Shower pesa 17,2 MB e si scarica gratuitamente dall’App Store.

  • Gino

    le mie scureggie sono insuperabili