iOS 6 ottiene la certificazione FIPS 140-2 e può essere usata dai governi

iOS 6 FIPS 140-2

Fornire un sistema operativo in grado di gestire molto bene la sicurezza dei dati che sono contenuti al suo interno, apre le porte a numerose possibilità tra cui l’adozione all’interno degli enti governativi e all’interno delle aziende.

A tal proposito Apple ha ricevuto la certificazione FIPS 140-2 per iOS 6. Il FIPS (Federal Information Processing Standard) ha stabilito che il sistema operativo mobile degli iPhone e degli iPad è in grado di gestire il CoreCrypto che include gli algoritmi triple-DES, AES, SHS e una chiave addizionale alfabetica.

La certificazione è stata garantita per i dispositivi iPhone 4, 4S e iPad. Al momento non sappiamo se è valida per tutti gli altri dispositivi. Bisogna sottolineare il fatto che la certificazione è di primo livello, quindi non aggiunge un grado molto elevato.

Questa documentazione servirà alla società per accedere agli acquisti da parte degli enti governativi americani e canadesi.

[via tuaw]