Colby WalkMac, il nonno del MacBook Air

Colby WalkMac

Secondo recenti voci di corridoio, i MacBook Air dovrebbero essere rinnovati durante il prossimo WWDC 2013. Questi computer risultano sicuramente un’evoluzione molto marcata dei computer portatili in quanto sono molto leggeri e potenti.

Per arrivare a questo punto ci sono voluti anni anni di ricerca e sviluppo. Ken Landau, dopo una pulizia nella sua cantina, infatti, ha scoperto il nonno di questo computer che all’epoca era piuttosto grande. Grande quanto una valigia, il Colby WalkMac è uno dei primi computer portatili ad avere uno schermo LCD. Fu costruito nel 1987, due anni prima della produzione del Macintosh Portable.

Munito della scheda madre Mac Se-30, ha un processore di 16 MHz prodotto da Motorola e una memoria RAM da 1 MB. Il sistema operativo è la versione 6.0.3 e, all’epoca, era venduto per $ 6000, pari a circa $ 12.000 attuali. Probabilmente Landau lo metterà all’asta e, considerando le grandi cifre pagate per gli Apple I, potrebbe anche di cavare qualche migliaio di dollari.

[via cnet]

  • Juri Bracchi

    “Munito della scheda madre Mac Se-30, ha un processore di 16 GHz prodotto da Motorola ” forse sono Mhz … e non Ghz

    • Si hai ragione, ho sbagliato a scrivere.