Negli Apple Store USA sarà possibile cambiare lo schermo degli iPhone per 149 $

masochismo-iphone_1

È da un po’ di tempo che si vociferava dell’attivazione dell’assistenza diretta negli Apple Store per la riparazione di alcuni componenti hardware dell’iPhone. Negli Stati Uniti quelle voci sono diventate realtà perché, a differenza del passato, riparare uno schermo dell’iPhone non porterà ad un prodotto ricondizionato.

Anziché pagare $ 229 per la sostituzione con un nuovo telefono, chi arriverà nel negozio della Mela con un iPhone dallo schermo rotto potrà chiederne la riparazione con $ 149. I danni prodotti dall’utente, come saprete, sono fuori garanzia e vanno pagati a parte.

In questo modo si risparmieranno $ 80, ma nello stesso tempo non si riceverà un telefono come nuovo. L’operazione, secondo le stime, farà risparmiare ad Apple 1 miliardo di dollari l’anno perché calerà di molto l’uso degli iPhone ricondizionati. Al momento il servizio non è ancora attivo in Italia.

[via macrumors]