Obama vuole riformare il sistema dei brevetti per evitare speculazioni

ObamaNegli ultimi anni abbiamo visto tantissime cause legali attivate delle aziende impegnate nel settore tecnologico al solo fine di danneggiare la concorrenza. Queste pratiche non fanno altro che causare problemi a tutto il sistema in quanto richiedono ai tribunali di utilizzare le risorse pagate dai cittadini per assecondare le strategie delle aziende.

Per tale motivo la Casa Bianca ha richiesto di attuare delle modifiche all’attuale legislazione in tema di brevetti. Il presidente Obama ha dichiarato che bisogna garantire alle aziende di poter gestire brevetti sui quali sono stati effettuati degli investimenti, ma evitare che siano utilizzate semplicemente per spillare denaro.

Già nel 2011 il presidente firmò lo AIA (Leahy-Smith America Invents Act) per una legislazione aggiornata alle ultime modifiche del mercato.

[via whitehouse]

  • Franco

    non male come sfondo per Iphone …