Un brevetto rivela l’interessamento di Apple per i pagamenti mobili

brevetto pagamenti Apple

Mi sono sempre chiesto per quale motivo Apple non permettesse di unire più account di Apple ID. Personalmente, per esempio, ne ho uno per le applicazioni, un altro per effettuare acquisti on-line e un terzo per scaricare le applicazioni all’interno del negozio americano. Sono 3 account che in realtà appartengono ad una sola persona. Quindi probabilmente i 500 milioni di account registrati da Apple non sono in realtà 500 milioni di persone, ma molto di meno.

Forse la risposta alla mia domanda si trova all’interno del brevetto che fa riferimento a un sistema di pagamento dall’iPhone. La società, infatti, di recente ha depositato un altro brevetto in tema di pagamenti da smartphone. Il sistema di Apple prevede l’utilizzo di offerte da parte di alcuni sponsor per effettuare acquisti utilizzando dei coupon.

La cosa interessante è che si fa riferimento all’utilizzo di un terminale POS per attivare il pagamento utilizzando il telefono. Probabilmente la società non intende permettere la fusione degli account perché, al lancio del servizio di pagamento, le farà molto comodo schierare il dato dei 500 milioni di utenti disponibili, anziché dichiararne il numero reale.

[via appleinsider]