Foxconn costruisce il suo smartwatch per iPhone

Foxconn smartwatch

Il 60% del fatturato di Foxconn, il gruppo che assembla i prodotti elettronici in Cina, proviene dalla costruzione dei prodotti di Apple. In questi anni, costruendo milioni di accessori, avranno raggiunto un certo livello di conoscenze nel settore dell’elettronica.

Per tale motivo la società ha deciso di creare la sua linea di dispositivi elettronici che possono essere utilizzati con i dispositivi della Mela. Tra questi debutta allo smart watch che riesce a comunicare con l’iPhone per ricevere le notifiche da Facebook, i messaggi, le telefonate e molto altro. Il dispositivo contiene anche un sensore biometrico per il riconoscimento del polpastrello.

Secondo Terry Gou, presidente del gruppo Hon Hai che possiede Foxconn, l’orologio permette anche di monitorare i battiti dell’utente e la respirazione al fine di avere dei dati sulla salute generale. Al momento non si hanno ulteriori informazioni riguardanti il dispositivo, visto che questi è stato presentato solo durante l’incontro con gli azionisti.

[via wantchinatimes]