La batteria dell’iPhone primo per velocità di ricarica ma non per autonomia

autonomia iPhone infografica

Attualmente abbiamo in commercio tantissimi smartphone che si fanno concorrenza tra di loro in base alle caratteristiche tecniche e al sistema operativo mobile. Ci sono alcuni aspetti che potrebbero essere strategicamente potentissimi se fossero sfruttati a dovere. Tra tutti c’è l’autonomia della batteria.

Immaginiamo che sul mercato arrivi un telefono in grado di garantire un mese di autonomia. Non farebbe gola a tutti? Attendendo quel dispositivo possiamo semplicemente mettere in relazione i modelli attuali. Cosa che ha fatto Which arrivando alla creazione di un infografica.

Nella tabella si legge che il modello che permette un maggior numero di minuti di chiamate è il Samsung Galaxy S4 con 1051 minuti, seguito dal Sony Xperia Z con 985 minuti e il Google Nexus 4 con 771 minuti. L’iPhone 5 purtroppo è in fondo alla classifica con 499 minuti.

Per l’utilizzo di Internet, invece, al primo posto troviamo sempre il Galaxy S4 con 405 minuti di navigazione, seguito dal HTC One con 339 minuti e il BlackBerry Z10 con 335 minuti. Anche in questo settore l’iPhone 5 è in fondo alla classifica con 261 minuti.

Per i tempi di ricarica, invece, il telefono di Apple è al primo posto con appena 141 minuti richiesti per ricaricare completamente la batteria, seguito dal Nokia Lumia 920 con 152 minuti e il Samsung Galaxy S4 con 164 minuti. Bisognerebbe vedere se questa classifica cambierà con il lancio del prossimo iPhone.

autonomia iPhone infografica-1

  • Steele

    E’ ovvio che iphone ci mette di meno a ricaricarsi poiché è quello che ha la batteria meno capiente. Ma questo è un dato negativo, e non positivo come forse potrebbe sembrare! Comunque finalmente una rivista come Which che mette in riga gli ultimi smartphone con questa utile infografica!