Apple assume Paul Deneve di Yves Saint Laurent

Paul DeneveSteve Jobs diceva sempre che era meglio assumere manager di serie A e mai di serie di B. Non sappiamo di quale classe sia Paul Deneve, ma sappiamo che dal 1990 al 1997 lavorò in Apple. Se guardiamo bene erano gli anni in cui Steve Jobs non era nella società e l’azienda stava fallendo. Di certo la colpa non era di Deneve, ma probabilmente non l’avremmo mai visto assunto da Apple se ci fosse stato ancora Steve Jobs.

Fatto sta che Deneve fu assunto come CEO di Yves Saint Laurent nel 2011. Dopo aver smentito le prime voci che lo volevano a capo degli Apple Store, essendo una posizione tuttora scoperta, adesso sappiamo che è vicepresidente dei progetti speciali di Apple e risponderà direttamente Tim Cook. Ma di quali progetti speciali stiamo parlando?

Molto probabilmente, avendo lavorato per molto tempo all’interno del settore della moda, Deneve potrebbe occuparsi della iWatch e aiutare nello sviluppo del progetto.