L’ufficio brevetti approva il brevetto del proiettore per iPhone e iPad

brevetto proeittore

Le prime tracce dell’interessamento di Apple ad inserire un proiettore all’interno dei suoi dispositivi risalgono al 2009. Nel 2011, invece, la società di Cupertino ha depositato ufficialmente la richiesta di approvazione di un brevetto per costruire un telefono e un tablet muniti di proiettore.

Questo brevetto adesso è stato approvato. La società di Cupertino potrà costruire un nuovo dispositivo in grado di proiettare le immagini su una superficie piana. Ora che la società ha tutti i diritti per sviluppare questa caratteristica, potrebbe investire per comprendere se la soluzione finale sarà fattibile.

Quello che bisognerebbe evitare è di avere un elemento in grado di prosciugare l’autonomia della batteria troppo velocemente. Bisognerebbe anche evitare che la riproduzione visiva degli elementi proiettati siano di alta qualità. Avere la possibilità di proiettare su una superficie più grande il contenuto del telefono o del tablet potrebbe diventare molto utile per i videogame o per vedere un video con gli amici.