Apple corre ai ripari e fa sapere che il prossimo iPad Mini avrà lo schermo Retina

iPad Mini video

Quando un’indiscrezione è campata in aria e non è basata su delle fonti e delle prove si lascia correre molto spesso poiché, quasi sempre, si rivelano delle baggianate. Quando c’è qualche prova, però, tutti siamo spinti a credere che l’indiscrezione diventi realtà.

Così, quella inerente l’arrivo di un iPad Mini privo di schermo Retina, rischiava di spingere gli utenti verso i tablet della concorrenza che attualmente offrono degli schermi HD. Per tale motivo la società di Cupertino molto probabilmente ha ricorso all’indiscrezione controllata per far cadere ogni dubbio.

Nel Wall Street Journal è stato riportato l’arrivo probabile di un iPad Mini con schermo Retina fornito da Samsung entro Natale. L’indiscrezione controllata è stata fatta circolare puntando l’interesse sulla collaborazione con Samsung, ma sappiamo che l’obiettivo è informare gli utenti che il rumors circolato nelle ultime ore era falso.

All’interno delle linee di codice di iOS 7, inoltre, è stata trovata la sigla del prossimo processore A7: s5l8960x e molto probabilmente sarà prodotto da Samsung, nonostante l’azienda stia lavorando con TSMC per raggiungere l’indipendenza nella costruzione dei chip.

Il processore A6 ha sigla s5l8950x, mentre il processore A6X ha sigla s5l8955x. Per i processori creati da Apple e TSMC bisognerà attendere il 2014.

Alcune info tratte da: wsj