No Tax, la promozione attiva anche per Apple in 10 stati degli USA

Apple no tax

A differenza dell’Europa, negli Stati Uniti il prezzo esposto per i prodotti è quasi sempre privo di tasse dirette. Quando si va alla cassa si aggiungono le tasse e si paga il prezzo finale. E’ per tale motivo che spesso alcuni prodotti sembrano costare meno rispetto al resto del mondo. Questo sistema è stato applicato perché in ogni singolo Stato della federazione degli Stati Uniti si paga una percentuale diversa per le tasse.

Per ravvivare le vendite in alcuni Stati dove il commercio è fermo è stata organizzata una promozione che si chiama “No tax period“. A partire da domani per alcuni giorni sarà possibile acquistare dei prodotti senza pagare le tasse alla cassa. Non tutti i prodotti rientrano all’interno della promozione, ma spesso soltanto quelli di utilità generale, per esempio quelli che possono aiutare il mondo delle scuole.

Gli Stati che saranno coperti dalla promozione sono: Alabama, Florida, Georgia, Louisiana, Missouri, New Mexico, Massachusetts, North Carolina, South Carolina e Tennessee. Apple partecipa sia con l’Apple Store on-line che con i suoi negozi fisici.

Non sarebbe male vedere una promozione del genere anche in Italia per ravvivare un po’ il commercio.

Alcune info tratte da: Apple
  • Giovanni Malato

    Non trovo la notizia sullo store USA! gentilmente e possibile avere il link diretto a cui fa riferimento il vs articolo?.

    • vedi in fondo all’articolo c’è scritto Fonte seguito dal link.

      • Giovanni Malato

        sorry! mi era sfuggito. grazie mille