Apple brevetta i link audio da integrare nelle tracce

brevetto link audio

La storia del Web è molto recente e quando fu introdotta la tecnologia del link, che all’epoca chiamavamo hyperlink, si aprirono tantissimi scenari che portarono alla costruzione di testi in grado di aumentare il grado di conoscenza, in quanto ogni parola poteva essere un collegamento ad un altro testo.

Qualcosa del genere sarà introdotto da Apple anche all’interno del settore audio. La società di Cupertino, infatti, ha brevettato un sistema in grado di creare dei link audio da porre in altri brani audio. Il sistema permette di approfondire con un brano più lungo un piccolo spezzone inserito all’interno di un altro brano. Al secondo brano è possibile accedere, per esempio, premendo il pulsante pausa in quel preciso istante, oppure si potrebbe integrare anche un sistema di comandi vocali al fine di accettare l’ascolto del secondo brano.

Questo sistema potrà essere inserito all’interno dei podcast per collegare le varie puntate tra di loro oppure, cosa molto probabile, inserire le pubblicità all’interno dei brani in iTunes Radio.