Secondo indiscrezioni Apple aprirà un centro di ricerca e sviluppo a Taiwan il prossimo mese

Taiwan

La maggior parte della liquidità delle riserve di Apple è all’estero e, a quanto pare, la società di Cupertino ha trovato un buon modo per investirli: aprire un centro di ricerca e sviluppo. Secondo alcuni giornali cinesi, infatti, Apple sta assumendo degli ingegneri.

Le notizie raccolte vedono l’assunzione di tanti ingegneri per lo sviluppo dell’hardware, la gestione dei display, lo sviluppo di elementi ottici e le conoscenze di meccanica.

Queste informazioni lasciano pensare che il centro sarà utilizzato per sviluppare nuovi prodotti e non del software. Considerando che Taiwan è vicina alla Cina e in Cina si assemblano gli iPhone e di iPad è probabile che questa struttura serva a tale scopo.

La struttura dovrebbe essere inaugurata il prossimo mese.

Alcune info tratte da: bgr