Sprng, le clip per tenere gli Earpod ben inseriti nelle orecchie

Sprng

Quando Apple presentò gli Earpod, gli auricolari presentati in concomitanza con l’iPhone 5, dichiarò di aver lavorato diverso tempo per arrivare al loro design. L’obiettivo era creare delle cuffie adattabili per funzionare con le orecchie di tutti. Per arrivare a questo obiettivo, secondo le fonti ufficiali, furono costruiti 100 prototipi diversi fatti provare a 600 persone diverse.

Apple ha raggiunto il suo scopo? Personalmente trovo queste cuffie molto comode, soprattutto perchè non generano l’effetto tappo, tipico quando il livello di isolamento esterno è troppo estremo. Nel caso in cui non le trovaste comode, per esempio perchè escono dall’orecchio, potreste provare un accessorio: il Sprng.

Dal nome che ricorda un codice fiscale, Sprng è formato da due clip da incastrare fuori gli auricolari. Una volta applicati creeranno una leva da posizionare nel padiglione auricolare per tenere le cuffie ferme nelle orecchie. Sprng si può ordinare nel sito del produttore per 10 dollari.

  • laddantel

    peccato che così si rovini tutto il lavoro che i fonici hanno fatto per far suonare meglio queste cuffie