La campagna di Apple per sostituire i caricabatterie falsi arriva anche in Italia

campagna caricabatteria falsi

Di recente un’altra donna ha avuto un incidente con il suo iPhone utilizzando un caricabatterie falso. Il telefono è esploso danneggiando le gli occhi. Per evitare ulteriori incidenti, come saprete, la società di Cupertino ha attivato una campagna che permette di sostituire un carica batteria falso con uno originale ricevendo uno sconto del 50%.

Quella campagna è stata allargata anche in altri paesi, tra cui l’Italia. Chi andrà in un Apple store o presso un rivenditore con un caricabatterie falso potrà ricevere uno nuovo originale pagando una quota di € 10.

La richiesta potrà essere effettuata fino al prossimo 18 ottobre limitatamente ad un’unità per persona. Non sarebbe male vedere un calo generale dei prezzi di questi accessori per evitare che le persone acquistino quelli falsi per risparmiare qualche euro.

Alcune info tratte da: apple