La Ames High School compra 1.425 MacBook Air per gli studenti

Ames High School

Mentre una parte del settore scolastico si dirige verso l’adozione dell’iPad, la Ames High School decide di puntare su un settore che molti vedono in declino: quello di computer. La scuola, presente nelle classifiche delle migliori scuole americane, ha acquistato 1.425 MacBook Air con uno schermo da 11 pollici da adottare per l’anno scolastico 2013.

Il computer hanno richiesto un investimento di circa 1,4 milioni di dollari e saranno disponibili per tutti gli studenti pagando un deposito di $ 25. Per utilizzare computer gli studenti dovranno accettare delle clausole, tra cui quella che obbliga a non installare altro software al di fuori di quello inserito dalla scuola.

L’obiettivo, come dichiara Tim Taylor, sopraintendente delle scuole ad Ames, è fornire uno strumento dalle dimensioni contenute al fine di aumentare l’interazione nelle classi. Nel caso in cui lo studente installasse altro software nel computer deve pagare una cifra di $ 50 aggiungendo altri $ 150 nel caso in cui cadesse nello stesso errore. Nel caso in cui il computer fosse perso o distrutto lo studente dovrà ripagare il prezzo pieno.

Al momento non sappiamo se l’utilizzo di questo strumento favorirà l’apprendimento nelle scuole. Forse sarebbe stato meglio utilizzare il sistema usato in Italia: fornire delle agevolazioni per l’acquisto di un computer agli studenti che poi possono utilizzarlo come meglio credono.

Alcune info tratte da: ames