FlameStower, un dispositivo per ricaricare l’iPhone con le fiamme

FlameStower

La questione della batteria dell’iPhone resta ancora irrisolta. Molto probabilmente Apple adotterà dei miglioramenti dell’hardware in modo da consumare meno energia e aumentare, in questo modo, l’autonomia della batteria. Per far fronte alle esigenze quotidiane molti di noi si sono muniti di batterie esterne.

Se amate il campeggio, però, potrebbe essere utile il FlameStower. Questo dispositivo permette di utilizzare le fiamme che si utilizzano per riscaldare i cibi, per esempio quelle sprigionate da fornelletto, per ricaricare la batteria di dispositivi con un cavo USB. Per utilizzarlo bisogna inserire dell’acqua all’interno di una sezione e avvicinare la piastra alla fiamma.

In pochi istanti si genererà una potenza di 2W. Grande 19,69 x 5,7 x 2,5 cm e pesante 227 grammi, si può ordinare all’interno del sito del produttore $ 69,99. Nel momento in cui vi scrivo il sito segnala il tutto esaurito.