Editorial, l’editor di testi per iPad con gli steroidi

Editorial

Scrivere con la iPad è una delle attività più importanti in quanto molte persone utilizzano il tablet di Apple per lavorare. Buona parte di queste persone si occupano della creazione di documenti e ciò comporta il dover redigere delle relazioni, dei report, degli articoli, dei documenti e così via. Molte cose passano per dei file testuali. Ma qual è l’applicazione migliore per effettuare questo tipo di operazione?

Devo ammettere di essere rimasto molto impressionato nella gigantesca recensione redatta da Federico Viticci nel suo blog. avendo curato tutta la fase di sviluppo dell’applicazione, Federico è riuscito a scrivere una sorta di piccolo ebook in grado di spiegare esattamente cosa fa, anche se lo ha spiegato in inglese. In pratica Editorial è una sorta di editor munito di steroidi.

I suoi punti di forza, infatti, oltre a supporto del linguaggio Markdown, è la possibilità di creare flussi di lavoro come accade per gli Automator. Grazie alle 50 funzioni mescolabili tra di loro, infatti, è possibile creare delle scorciatoie che permettono di semplificare delle operazioni che molte volte ci richiedono molto tempo. Nell’editor è presente il supporto al linguaggio Python per l’integrazione del codice che ottimizza le operazioni.

Ogni volta che si scrive in Markdown si può avere la conversione in HTML molto velocemente. Il tutto sincronizzato attraverso il proprio account di Dropbox per salvare documenti creati automaticamente. All’interno dell’applicazione, per finire, c’è anche un browser che permette di cercare le informazioni velocemente e integrarle nel documento.

Editor pesa 25,9 MB e si scarica per € 4,49 all’interno dell’App Store.

  • Stefano Ciccarelli

    Io l’ho comprata ed è eccezionale, non potevo spendere meglio i miei soldi

    • Anche io lo trovo eccezionale. Spero di imparare a creare i Workflow.

  • Osvaldo Luci

    È l’ennesima recensione positiva di questa applicazione che leggo. Mi state convincendo all’acquisto.
    iO utilizzo per il momento iA Writer, che utilizzo tra iphone e mac.
    Attndiamo l’uscita dell’iPad mini 2 e sicuramente sarà la prima applicazione che installerò.

  • Lelio

    Anche io l’ho presa e confermo che è eccezionale!