Una taglia da 50.000 $ per chi riesce a superare la sicurezza di Touch ID

Touch ID

Con l’introduzione del sistema Touch ID Apple ha posto l’asticella della sicurezza un po’ più in alto. Al momento il sensore biometrico, che usa una tecnologia capacitiva, si può utilizzare per sbloccare il telefono e per autorizzare i pagamenti nell’App Store, iTunes Store e iBookstore.

Probabilmente in questi mesi la società lavorerà sulle API che il prossimo anno distribuirà agli sviluppatori. In questo modo l’accesso alle applicazioni, i pagamenti e l’accesso ai siti potrà essere governato con il polpastrello. Intanto in queste settimane ci si chiede se il sistema sia veramente sicuro.

Un gruppo di persone stanno contribuendo per realizzare una taglia da offrire a chiunque trovi un sistema software per sorpassare la sicurezza. Al momento la taglia è di circa 50.000 $, tra soldi reali e bitcoin, ma c’è da dire che nessuno garantisce che gli aderenti paghino in caso di esito positivo.

L’obiettivo è trovare un sistema replicabile da tutti per violare il sistema di sicurezza di Apple, sottrarre i dati sull’orma digitale e entrare nel telefono facendo il gesto dell’ombrello a Touch ID. Ulteriori informazioni nel sito Istouchidhackedyet.