Le sole vendite dell’iPhone superano il fatturato di Boeing, Microsoft o Coca-Cola

iPhone vs altri

Quando parliamo di multinazionali ci vengono in mente sempre dei grattacieli, migliaia di persone a lavoro, manager in viaggio in business class, ville di lusso, migliaia di negozianti coinvolti e progresso. Sono tutte cose alimentate dal fatturato, vale a dire dalla somma delle vendite dei prodotti offerti sul mercato.

Sotto questo punto di vista quanto è importante la vendita dell’iPhone? Molto importante se effettuiamo dei paragoni con il fatturato generato dal telefono con quello di intere multinazionali. Per esempio l’iPhone fa entrare in Apple ogni anno circa 90 miliardi di dollari, mentre Boeing con la produzione di aerei ne produce poco più di 80 miliardi e Microsoft con tutte le sue divisioni, Xbox, Windows, Surface e tutto il resto non supera gli 80 miliardi.

Le vendite di tutti i medicinali di Pfizer, compresa la celebre pillolina blu, supera di poco i 60 miliardi di dollari, mentre Intel e tutti i processori non superano i 60 miliardi. Tutte le Coca-Cola del mondo vendute in un anno superano di poco i 50 miliardi di dollari e Disney con tutti i suoi film, gadget e parchi di divertimento fatturano circa 50 miliardi di dollari.

Nike e tutte le sue scarpe e l’abbigliamento sportivo supera di poco i 30 miliardi di dollari, mentre tutte le transazioni mondiali con la carta di credito Visa non genera commissioni superiori i 20 miliardi di dollari.

Quindi Apple con i due modelli di iPhone presentati in un anno supera ciascuno di questi. Questo fa comprendere quanto sia importante sviluppare quei modelli e non sbagliare mai il tiro.

  • Statistica viziata per far vedere quanto è bella Apple.
    Boeing vende aerei (chissà quanti ne vendono all’anno) e Coca Cola vende una bibita dal costo medio di 1-2 dollari.

    • Non sono d’accordo. Sono dati reali. Non c’entra nulla il numero di unità vendute. Sono tutte multinazionali.

      • Non contesto la veridicità dei dati.
        Sono contrario al confronto “smartphone – bevanda”.
        Sono tutte multinazionali, ma hanno un prodotto diverso, un mercato diverso, un target diverso, un costo diverso.
        Non ha alcun senso.

      • Centra perché non è un confronto con la concorrenza, ma con altre multinazionali. Le analisi non sono collegate necessariamente con la concorrenza. E’ come dire questa nave è grande 2 campi di calcio e rispondere “che stupidaggine, mica ci gioco a calcio sopra”. Non ha senso. E’ semplicemente una similitudine per comprendere un fenomeno.