L’accelerometro e il magnetometro dell’iPhone 5S è tarato male

iPhone 5S livella

Come saprete all’interno degli iPhone 5S, l’ultima generazione prodotta da Apple, è disponibile un coprocessore chiamato M7. Questo chip permette di gestire autonomamente le informazioni provenienti dall’accelerometro, dal magnetometro e dal giroscopio. Ebbene, sembra che ci siano dei problemi.

In base ad alcuni test, infatti, si evince una cattiva calibrazione di questi strumenti. Il team di Gizmodo, per esempio, ha testato con una livella l’inclinazione dell’accelerometro scoprendo che l’iPhone 5S difetta di 3–4 gradi dall’asse corretto. Cosa che non avviene con l’iPhone 5.

Anche con il giroscopio si nota questo difetto di 3 gradi, mentre con il magnetometro, quindi la bussola, la differenza dei gradi rispetto al Nord è tra gli 8 e i 10. Probabilmente il problema non è hardware. Apple potrebbe risolverlo ricalibrando questi sensori. Questo tipo di difetti non sono da prendere sottogamba. Potrebbero, per esempio, causare problemi durante i videogame o utilizzando delle applicazioni che necessitano dei sensori.

Speriamo che l’azienda indaghi e risolva.