Quando Apple faceva il calendario Macintosh

calendario Macintosh

A volte viene da pensare che più Apple è ricca e più tende a mantenere stabile questa ricchezza evitando inutili dispersioni. Nel 1985, per esempio, non aveva di certo le immense liquidità di adesso eppure la società produsse un calendario da regalare in giro.

Nel calendario apparivano i dipendenti della società e i prodotti della Mela, tra cui il Macintosh. A gennaio, per esempio, apparì Chris Espinosa, la persona che lavora da più anni in assoluto nella società. Ad aprile c’era la foto dei Macintosh inscatolati e ad ottobre c’erano tutti i dipendenti.

Ogni mese era caratterizzato dalle date importanti dell’azienda. Per esempio il 10 marzo indicava la costruzione del primo Apple I nel 1976, mentre il 15 dicembre indicava la prima assemblea degli azionisti nel 1981.

Non sarebbe male rivederlo in opera. Magari la società potrebbe creare una versione digitale da regalare a Natale a tutti i suoi utenti.